Giappone: Cosa Mangiare

La parola Giappone fa subito venire in mente il sushi, ma fidati che non è l’unico piatto buono nel bel Sol Levante, anzi troverai tantissime cose buone da mangiare che una volta a casa ti mancheranno. Non perdo tempo con altre parole introduttive e comincio subito ad elencarti tutte le leccornie da provare, molte delle quali hanno pure prezzi abbordabili.

Sushi

Visto che è subito venuto in mente, ho deciso di nominarlo per primo. Fresco, succoso come non mai, lo puoi trovare in moltissimi ristoranti, ma soprattutto nei mercati sparsi per le città nipponiche, dove vendono le confezioni già pronte da portare via o consumare seduti ai tavolini appositamente adibiti. La sistemazione è si un pò spartana, ma la bontà del cibo è così buona da farla passare in secondo piano. Una volta assaggiato l’autentico sushi giapponese, capirai che i ristoranti all you can eat della tua città gli fanno una pippa.

sushi e sashimi salmone

 

Manzo di Kobe

Sebbene costi un occhio della testa, è a mio avviso uno dei cibi da mangiare almeno una volta nella vita. Io l’ho mangiato proprio a Kobe in un ristorante scoperto per caso e mi ha davvero sorpresa, specialmente se abbinato ad un pò di wasabi.

manzo kobe manzo kobe

Ramen

Anche se ci sono 40 gradi all’ombra uniti all’umidità troverai questi spaghetti in brodo dannatamente irresistibili. Vengono serviti in una ciotola con carne di maiale, manzo, uova, verdure, etc.

ramen

 

Takoyaki

Al centro di Osaka ne ho viste fine fino alla nausea, ma una volta a casa mi sono mancate. Si tratta di polpette con pastella di uova e ripiene di polpo, servite semplici o con varie salse. Mi hanno ricordato Marrabio del cartone animato Kiss Me Licia.

polpette di polpo

Okonomiyaki

E’ una sorta di grande pancake composto da uova e grano e può essere arricchito da gamberetti, carne, etc. Viene cotto su un’apposita piastra davanti a te detta teppan. Visto che è molto nutriente, ti consiglio di non ordinare altri piatti.

Okonomiyaki

Tonkatsu – Cotoletta di Maiale

Ti confesso che è stato uno dei miei piatti preferiti e l’ho ordinato un sacco di volte, anche perchè quando sono a casa tendo a non cucinarla mai. Puoi trovarla da sola oppure in un piatto unico con riso e uovo. Io personalmente ho amato entrambe le versioni.

Tonkatsu

Gelato Grattato

Non è altro che una grossa granita aromatizzata con fragola, cioccolato, matcha e accompagnata da una pallina di gelato. Visto il gran caldo l’ho trovata estremamente rinfrescante.

gelato grattato

Parfait e Squisitezze Varie

I Giapponesi sono davvero bravi a fare dolci e hanno un talento innato a renderli appetitosi fin dal primo sguardo. Il gelato nel cono o nella coppetta si trova senza problemi, ma se capiti in Giappone è d’obbligo provare almeno un parfait, ossia il gelato in coppa decorato con panna, frutta o cioccolato. In una pasticceria lo servivano addirittura con una fetta di torta sopra (per la serie una bomba di calorie al fulmicotone!).

Sono anche molto in voga i French toast, ossia i toast cotti con burro, spesso accompagnati da cioccolato, gelato, frutta, etc.

Snack Strani

Nei supermercati giapponesi ne troverai a iosa e molto spesso ti chiederai di che diavolo si tratta, visto che spesso non sono presenti scritte in inglese, ma il divertimento sta proprio in questo: comprarne tanti a caso per assaggiarli con amici e parenti una volta a casa.

Kit Kat & Pocky

Sono gli snack più conosciuti, anche perchè li fanno dei gusti più disparati. Il bello è che vengono confezionati in piccole bustine, così da poterli far assaggiare a più persone pur comprando un’unica confezione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.