Villa Mugoni Algero

 

 

Ciao Scheletrine e Scheletrini! In questa esplorazione vi porto in un’antica casa abbandonata sita ad Alghero, ossia Villa Mugoni.

 

 

Storia di Villa Mugoni

Purtroppo non sono riuscita a recuperare l’anno di costruzione della villa, ma ho saputo che produceva cotone e vino.

La tenuta si estende per 600 ettari e dopo la morte del Dottor Mugoni, gli eredi decisero di venderla a degli acquirenti belgi per un miliardo e mezzo di lire, i quali la comprarono per un gruppo, da cui nacque la società Porto Conte.

Nessuno si occupò della proprietà fino al 1967, fino a quando Monsieur Edouard Baroudi propose un progetto volto a trasformare l’intera area agricola in area fabbricabile per realizzare degli appartamenti, solo che dei 120 soci totali, firmarono il consenso solo 80.

Purtroppo i lavori non ebbero mai inizio e fu avviata un’ingiunzione seguita da un pignoramento contro Baroudi e nessuno si è più occupato di far rifiorire l’edificio.

 

Online ho trovato una vecchia foto di Villa Mugoni

Villa Mugoni

 

Queste due immagini provengono invece dal libro intitolato Le Belle Stagioni Alghero E Dintorni 1930-1950– di Paolo Ugo Pinna Parpaglia

Villa Mugoni Alghero Villa Mugoni Alghero

 

 

Foto

Se volete guardare le foto cliccate qui

 

 

Link

 

 

Villa Mugoni come entrare

Entrare a Villa Mugoni è davvero semplice: basta parcheggiare l’auto nella piazzola sita a pochi metri dal sentiero che vi conduce direttamente all’abitazione.

Nel video che ho pubblicato sul mio canale YouTube ve lo illustro meglio.

Se l’articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e diffondete il verbo della Maletita.

 

 

Social Network

Seguitemi anche su:

Facebook

Gruppo Facebook URBEX 4 PASSION

Instagram

YouTube

Tik Tok

Onlyfans

Altri siti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest