ISTITUTO DEI PADRI GIUSEPPINI

Istituto dei Padri Giuseppini

Ciao! L’ Istituto dei Padri Giuseppini si trova a pochi minuti dall’Orfanotrofio Casalegno, quindi puoi unificare le due esplorazioni urbane.

Istituto dei Padri Giuseppini

Questo istituto abbandonato ha avuto una vita decisamente più breve rispetto al vicino Casalegno, è stato  costruito nel 1909 per volere del Signor Ferruti e fu anch’esso abidito a orfanotrofio.

Era gestito dai Padri Giuseppini, ordine ecclesiastico fondato a Torino nel 1873 da Leonardo Murialdo in onore di San Giuseppe.

Nella prima parte sono presente le cucine, mentre nella seconda il refettorio, varie stanze piene di spazzatura e la chiesa con i decori ancora in buono stato. All’interno di questo locale è presente una lapide dedicata a Marcella Ferruti (io penso che sia stata la moglie del signor Ferruti).

Una peculiarità di questo edificio è la presenza di diversi scavi nei pavimenti, come se qualcuno si trovasse alla ricerca di chissà cosa.

Raccomandazioni

Per entrare all’Istituto dei Padri Giuseppini devi scavalcare un muretto e accedere dal retro, attraversando due finestre chiuse con materiali di fortuna. Visto che il paese è piccolo, ti consiglio di non fare chiasso per non attirare l’attenzione.

Link

Foto

Se vuoi vedere le foto dell’Istituto dei Padri Giuseppini clicca qui.

Social Networks

Facebook

Gruppo Facebook URBEX 4 PASSION 

Instagram

YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *